benessere 3

L'isola di Capri

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

L'isola di Capri è senz’altro una delle località più prestigiose del turismo internazionale. Nelle sue coste sono presenti numerose grotte, è circondata da acque limpide dalle quali spuntano scogli dalle forme bizzarre dalla straordinaria bellezza come i gruppo dei Faraglioni. Sull'isola è presente una vegetazione tipica delle zone tirreniche, la macchia sempreverde. La sua bellezza la possiamo ammirare  nel parco di villa San Michele ad Anacapri, all'interno del quale cresce una vegetazione spontanea e straordinaria, nel parco Astarita e nei giardini di Augusto a Capri.
Capri,  ha tutto l'aspetto di una cittadina orientale.  La piazza Umberto I, la famosa "piazzetta", è  un posto d'interesse, un punto di ritrovo dei turisti,  ed è formata da piccole case con il tetto a terrazza che si affacciano sui vicoletti stretti con arcate e porticati. Altro luogo meraviglioso è

il belvedere Cannone, il quale offre una spendita vista sui Faraglioni. Comunque, i punti più belli per godersi panorami entusiasmanti sono raggiungibili con dei percorsi a piedi con durate che variano dai 30 ai 60 minuti a seconda del luogo da raggiungere. La maggiore attrattiva dell'isola è sicuramente la grotta Azzurra, cavità invasa dal mare ed accessibile con delle piccole barche. L'interno, viene illuminmato dalle infiltrazioni della luce  solare e l'acqua prende delle colorazioni con degli effetti quasi magici.

Letto 1782 volte
Altri alrticoli in questa categoria: « Il parco nazionale d'Abruzzo La maremma toscana »

Lascia un commento