benessere 3

La corsa ai regali di Natale

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

Ci siamo! Ancora una volta accade che ci lasciamo coinvolgere dall'entusiasmo per cercare il regalo giusto da presentare in occasione del Natale. Nonostante l'esperienza maturata negli stessi periodi di anni precedenti, ci ritroviamo imbottigliati nel traffico, pur avendo scelto un orario meno critico, dopo essere rimasti in fila alle casse di un supermercato o di chissà quale centro commerciale.

L'ansia da regalo perfetto è stata riconosciuta dagli esperti come una vera e propria ansia sociale, che incredibilmente colpisce soprattutto gli uomini, in una fascia d'età compresa ta i 18 e i 60 anni. Le donne invece arrivano al Natale meno affannate, sotto questo profilo, perchè essendo più organizzate, iniziano gli acquisti già dal mese di Novembre, mentre gli uomini si riducono all'ultimo istante, rischiando di essere troppo precipitosi, banali o addirittura ripetitivi. Si, infatti,

c'è anche l'eventualità di ritrovarsi a donare oggetti già regalati in precedenza e la delusione è una puntuale certezza. Pare che lo stato di agitazione prenatalizio nascerebbe dal timore di essere giudicati negativamente e pertanto di non sortire l'effetto desiderato al momento della consegna del dono al destinatario. La ricerca del regalo può addirittura suscitare una forma di stress, quasi fosse il tema centrale delle festività, non dimenticando, infatti, che la gioia più grande resta sempre quella dei bambini.

Nella lista dei regali femminili le donne gradiscono maggiormente i gioielli, a seguire i capi di abbigliamento e gli accessori. Al primo posto per gli uomini ci sono sempre i capi di abbigliamento uniti a quelli sportivi. Se decidessimo di essere alternativi e di non risultare monotoni, potremmo optare per i "pacchetti benessere" (ingresso SPA, massaggi, trattamenti estetici) o per inviti a cena presso uno dei ristoranti stellati, per coloro che desiderano la cucina raffinata ed anche la possibilità di incontrare dei vip. Non sono da trascurare i prodotti artigianali, creati e modellati con passione da semplici artisti, in grado di offrire originalità ed autenticità. Per i più comodi e per coloro che non vogliono sacrificare il tempo libero o la pausa pranzo, c'è sempre il modo di fare shopping online.

Nella scelta del regalo giusto, evitiamo di essere troppo razionali, lasciamoci guidare dalle emozioni e dai sentimenti: il risultato sarà senza dubbio eccellente.

Buone feste!

Letto 356 volte

Ultimi articoli di Ibisco

Articoli correlati

Altri alrticoli in questa categoria: « Italiani sempre più poveri L'albero di Natale »

Lascia un commento